Un Laboratorio per il dopo Expo

Fondazione Triulza invita cittadini ed i rappresentanti delle organizzazioni del Terzo Settore ad un primo momento di confronto sul futuro dell'area che ospiterà Expo Milano 2015, a cominciare proprio da Cascina Triulza.

Mercoledì sette di maggio con inizio alle ore 18, presso la sede di ACLI Lombardia in Via Bernardino Luini 5 a Milano, Fondazione Triulza invita tutte le persone interessate a partecipare ad un laboratorio sul futuro di Cascina Triulza, i cui spazi ospiteranno il padiglione della società civile durante Expo Milano 2015.

Il Terzo settore ha scelto di cogliere la possibilità di organizzare il padiglione della società civile di Expo Milano 2015 come un'opportunità per accreditare le priorità, le analisi e le strategie con le quali declina da anni e in ogni parte del mondo con esperienze e proposte il tema di Expo Nutrire il Pianeta Energie per la Vita. Questo ha portato ad interpretare Expo Milano 2015 come un'importante occasione per condividere i nostri contenuti con i Governi, le agenzie internazionali, le imprese e in una partnership forte con le altre espressioni delle libertà sociali. Un forte impegno per creare le condizioni affinché le realtà della società civile di tutto il mondo potessero portare ad Expo la propria voce e rappresentare le proprie esperienze e proposte e abbiamo fatto questo con l'intenzione di dare vita a un patrimonio di idee, analisi, capacità di impiego, mobilitazione e moltiplicazione di risorse per fare la nostra parte nell'affrontare con effettività ed efficacia le grandi sfide che l'umanità e la terra hanno di fronte.

L'augurio è che Cascina Triulza rimanga dopo la conclusione di Expo Milano 2015 come testimonianza fisica di questa nostra inedita presenza: la sede internazionale di promozione e sperimentazione delle idee, proposte e attività su cui studieremo, ci confronteremo e costruiremo alleanze da oggi al trentuno di ottobre del 2015. Il Sindaco di Milano per primo ha scritto di condividere questo augurio.

L'appuntamento del sette di maggio è l'occasione per ragionare sul futuro dell'area che ospiterà Expo Milano 2015, cominciare a immaginare i possibili scenari in cui si troverà la Cascina Triulza nei mesi e negli anni successivi alla conclusione di Expo.